Shalom

Non si descrive, si sente!

Più di 350 giovani riuniti in Ungheria, lo scorso agosto, per il primo Acamps Summer Festival edizione internazionale.

Un estate diversa! Campeggio, sport, giochi, formazione, preghiera, nuove amicizie e molto altro è quello che ha da offrire Acamps Festival. L’Acamps è ormai un evento consolidato e arriva alla sua 51a edizione a Fortaleza, in Brasile, con più di 1500 giovani.

La prima edizione in Brasile nel 1990 è stata voluta dai giovani della Comunità Shalom, i quali volevano offrire anche ai loro amici un tipo di vacanza diverso, presentando loro la possibilità di avere, insieme al divertimento, la stessa esperienza di fede che avevano fatto con Dio nella Chiesa Cattolica.

A quell’epoca nasce un’idea del tutto originale: un campeggio per i giovani! L’idea fu un successo e ad ogni anno cresceva in quantità di partecipanti e in frutti. Infatti, dopo una settimana di divertimento e preghiera i giovani non uscivano nello stesso modo in cui erano entrati. L’evento si diffuse in tutto il Brasile e in vari paesi del mondo.

L’anno scorso l’ispirazione prese luogo in Europa con la prima edizione dell’evento a livello internazionale. L’obiettivo fu quello di offrire a tutti i giovani un’opportunità per dare una svolta nella propria vita tramite il divertimento, la comunione, la fraternità, le nuove amicizie, le esperienze di preghiera e l’adorazione, favorendo in tutto l’incontro personale con Gesù.

“L’iniziativa parte dal desiderio della Comunità di offrire un’esperienza diversa: è possibile raggiungere il cuore dei giovani attraverso ciò che piace a loro, un’esperienza durante le vacanze estive che trasformerà le loro vite.”, dice Daniel Porto, missionario della Comunità Shalom a Budapest, organizzatore dell’evento.

La sua prima edizione internazionale è stata un vero successo! Più di 350 giovani, venuti da una ventina di paesi diversi, riuniti in Ungheria, nel più grande e famoso lago dell’Europa centrale, il lago Balaton, dall’8 al 12 agosto 2018. Erano presenti il fondatore della Comunità Shalom, Moysés Azevedo, e la co-fondatrice, Emmir Nogueira.

La testimonianza di queste persone, le differenze culturali, ma anche i momenti di formazione e lode che si svolgevano la mattina sono stati fonte di arricchimento personale, di rinnovamento di fede e di crescita interiore. (Alessandro Moscatelli – Svizzera).

Le attività erano varie. Durante il giorno, beach volley, calcio saponato, bubble football, giochi d’acqua; ma anche talks su argomenti interessanti per i giovani, preghiera, canti, possibilità di confessione, accompagnamento spirituale, Santa Messa e Adorazione al Santissimo Sacramento.

I concerti concludevano le serate, con balli e canti motivati dalle varie band venute da diverse parti del mondo, tra cui la band Missionário Shalom dal Brasile.

La sera era sempre un momento speciale, dopo cena tutti andavano a prepararsi e quando era ora il palco esplodeva di musica, di colori, tutti cantavano e ballavano scatenati. Ci furono diverse feste: il neon party, il color party e sul palco si sono alternate Band e Dj da tutto il mondo. (Alessandro Moscatelli – Svizzera).

Molte sono state le testimonianze di cuori toccati e di vite trasformate:

È stata un’esperienza unica e profondamente arricchente che mi ha colmata di speranza e amore e non vedo l’ora di farne altre affinché possa mantenere sempre il cuore aperto nelle cose che faccio e far crescere sempre di più l’amore per Dio. (Giulia Rosita – Italia).

 

Leggi altre testimonianze

La Comunità Shalom

La Comunità Cattolica Shalom, nata nel 1982 nella città di Fortaleza, in Brasile, è un’Associazione Internazionale di Fedeli, riconosciuta dal Pontificio Consiglio per i Laici il 22 febbraio 2007.  La Comunità ha conosciuto un rapido e grande sviluppo in questi 36 anni: è oggi presente in Brasile in 80 diocesi e in circa 30 Paesi del mondo, dove collabora con la Chiesa locale. Attraverso la preghiera, l’evangelizzazione, l’arte, la musica, la formazione e i servizi di Promozione umana, la Comunità intende raggiungere gli uomini e le donne di tutto il mondo, in modo speciale i giovani.

 

Informazioni Acamps Summer Festival 2019:

Dal 7 all’11 agosto

Luogo: Lago Balaton – Balatonlelle – Budapest

           Balatonlelle, Honvéd u. 24, 8638

 

Iscrizioni:

Fino al 04/04: € 150

Dal 15/04 al 09/06: € 180

Dal 10/06 al 06/08: € 200

 

Iscrizioni: bit.ly/2UE7lG5

Sito Web:www.acampsfestival.org

Instagram:instagram.com/acamps.summer.festival

Facebook:facebook.com/ShalomSummerFestival


Comentários

Avviso: I commenti sono di responsabilità degli autori e non ripresentano

O seu endereço de e-mail não será publicado. Campos obrigatórios são marcados com *.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *